Approdo – Isola nuova

Andrea, Carmelo e Marco Mangione

Una visione multipla che mostra i dati di una navigazione immaginaria. Nel lento avvicinarsi verso un approdo, l’emergere di un’isola dove è possibile il rivelarsi di una nuova iconografia, per comporre ritagli, forme e prospettive inedite.

A multiple vision that shows the data of an imaginary navigation. In the slowly approach to a landing, the emergence of an island where the revelation of a new iconography is possible, to dial scraps, shapes and new perspectives.


Approdo – Isola nuova, Andrea, Carmelo e Marco Mangione, triptych, 2015, oil on canvas, 10 x 12 cm each